DAB Italia potenzia la sua rete: obiettivo copertura outdoor 85% della popolazione

DAB Italia ha approvato il piano di sviluppo per le diffusioni radiofoniche in tecnica digitale per il 2017.

Obiettivo raggiungere l’85 % della popolazione con la ricezione in mobilità potenziando la propria rete sia a servizio delle aree urbane sia per la ricezione in mobilità lungo i tratti autostradali e le grandi direttrici di comunicazioni.

Ulteriore potenziamento anche per il servizio a ricezione domestica che sarà esteso al 60% della popolazione garantendo così il servizio in tutte le città metropolitane.

Il primo passo sarà l’estensione del servizio alla Sicilia e alla Calabria regioni ancora non servite dalla rete che potranno ascoltare la digitalradio entro la fine di gennaio. Sarà poi la volta della dorsale adriatica, seconda direttrice di grande traffico nella comunicazione nord-sud.

Il progetto di sviluppo approvato dall’assemblea dei soci DAB Italia prevede il potenziamento del servizio per permettere la ricezione in tutti i capoluoghi del centro nord ed in particolare Piemonte, Lombardia e Veneto.

Entro la fine del 2017 la rete sarà in esercizio in tutte le regioni italiane e nel 95% delle province.

DAB Italia si conferma così primo operatore per la radiofonia digitale, imprimendo nuova energia al processo di estensione dell’offerta radiofonica digitale, un servizio che sta ottenendo un considerevole successo per la sua ricezione perfetta in mobilità, che garantisce un’elevata qualità audio e l’assenza di qualsiasi interferenza. E’, infatti, in continua crescita la dotazione di ricevitori radio DAB+ sui veicoli di nuova immatricolazione.

La DigitalRadio è una scelta definitiva in gran parte d’Europa, testimone sono i livelli di copertura raggiunti nel Regno Unito, Germania, Svizzera, Danimarca, Belgio, Olanda, Francia. La Norvegia sta iniziando il calendario di swicht off della rete radiofonica analogica che si completerà, come annunciato da tempo, nel corso di quest’anno.

La EBU, l’organizzazione più rappresentativa della radiofonia nazionale europea, sostiene da tempo la scelta DAB come garanzia di autonomia e qualità del servizio radiofonico che resta, con questa tecnologia, libero e senza costi per il cittadino.

IN Evidenza

  • 3 Agosto 2017: attivato nuovo impianto in provincia di Reggio Calabria.

    3 Agosto 2017 - DAB Italia ha attivato un nuovo impianto nel comune di  Scrisi (RC) a completamento

    Read More...

  • 1 Agosto 2017: attivati 2 nuovi impianti

    01/08/2017 - Sono stati attivati 2 nuovi impianti, il primo in Lombardia a servizio della città di S

    Read More...

  • 7 Febbraio 2017 - Agcom e Governo accelerano lo sviluppo del DAB+

    7 Febbraio 2017 - Ieri si è svolto a Roma il convegno di AerantiCorallo "L'emittenza locale nella ra

    Read More...

  • 22 Dicembre 2016 - Attivati 2 nuovi impianti in Toscana.

    22 Dicembre 2016 - Sono stati attivati 2 nuovi impianti in Toscana, il primo a potenziamento del ser

    Read More...

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Creato in HTML5 e CSS3 - Copyright © 2012 - Club DAB Italia