EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Il primo operatore di rete per la radio digitale in Italia

Ultimissime

DAB Italia, assemblea approva il budget per l'esercizio del 2019

DAB Italia, assemblea approva il budget per l'esercizio del 2019

 

L’assemblea dei soci di DAB Italia scpa ha approvato all’unanimità il Budget per l'esercizio 2019 con la previsione di un’ulteriore significativa estensione della rete di diffusione radiofonica in tecnica digitale che ha ormai superato la soglia dell’80 % di copertura per il servizio out-door.

 L’obiettivo per il prossimo anno sarà un ulteriore potenziamento della copertura sui tracciati autostradali e le grandi direttrici di traffico ancora non completamente servite, con particolare attenzione alle regioni del sud Italia.
Il programma prevede, inoltre, un significativo potenziamento della ricezione domestica in-door.
L’assemblea ha infine constatato, con soddisfazione, che DAB Italia si conferma quale primo operatore nazionale per la DigitalRadio DAB+.

In evidenza

DAB Italia, assemblea approva il budget per l'esercizio del 2019

DAB Italia, assemblea approva il budget per l'esercizio del 2019

 

L’assemblea dei soci di DAB Italia scpa ha approvato all’unanimità il Budget per l'esercizio 2019 con la previsione di un’ulteriore significativa estensione della rete di diffusione radiofonica in tecnica digitale che ha ormai superato la soglia dell’80 % di copertura per il servizio out-door.

Radio Maria investe per estendere le sue diffusioni DAB+

Radio Maria investe per estendere le sue diffusioni DAB+

Radio Maria, la  rete radiofonica no-profit presente in 74 paesi del mondo nei cinque continenti, ha deciso nuovi investimenti per estendere le sue diffusioni DAB+.

Radio digitale DAB +: valori di campo minimo utili per i ricevitori radiofonici mobili e automobilistici

Radio digitale DAB +: valori di campo minimo utili per i ricevitori radiofonici mobili e automobilistici

In Italia la percentuale di automobili equipaggiate con DAB + è in costante crescita e la regolamentazione di legge impone la ricezione della radio digitale, per tutti gli apparati sia domestici sia automobilistici, venduti a partire dal 1 ° gennaio 2020, il medesimo obbligo sarà in vigore dal 1° Giugno 2019 per l'approvvigionamento dei predetti ricevitori ai fini dello stoccaggio prevendita.
La perfetta e continua ricezione in mobilità della radio digitale DAB+ necessita la definizione di efficaci parametri di intensità di campo, fondamentali per la migliore esperienza dell'utente.

Obbligo del ricevitore DAB, la legge trova conferma

Obbligo del ricevitore DAB, la legge trova conferma

L’Italia ha deciso, con la Legge di Bilancio 2017, che dal 1 giugno 2019 scatta l’obbligo per importatori, catene commerciali e settore automobilistico di approvvigionarsi di ricevitori radio (autoradio, radio fisse da casa, radio portatili e smartphone con radio ) dotati del sistema di ricezione della radio digitale terrestre (DAB+). Dal 1 gennaio 2020 l’obbligo si estende alla vendita al pubblico su qualsiasi piattaforma commerciale.

DigitalRadio DAB+, il suono perfetto si fa sentire

DigitalRadio DAB+, il suono perfetto si fa sentire

DigitalRadio DAB+, cresce la conoscenza della radio digitale, aumenta la diffusione dei ricevitori. 

Programmi DAB

  • Dj
  • Capital funky
  • m2o radio
  • radicale
  • KC1 Test
  • Maria
  • m2oDance
  • 101
  • sole 24
  • KC2 Test
  • maria albania
  • KC3 Test
  • Capital music
  • rds relax
  • Capital
  • rds live
    DAB Italia s.c.p.a.
    Codice fiscale e numero iscrizione al Registro Imprese di Milano 97174850152
    Numero di iscrizione al ROC 18794 del 2/11/2009
    Seguici
    Scegli la lingua
    EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
    Creato in HTML5 e CSS3 - Copyright © 2017 - DAB Italia s.c.p.a.