DAB Italia, Eduardo Montefusco eletto Presidente

Eduardo Montefusco, presidente di RDS, progenitore della radiofonia privata italiana e per questo recentemente insignito dal Presidente della Repubblica del titolo di Cavaliere del lavoro, è stato oggi eletto all’unanimità alla presidenza di DAB Italia la società consortile per la diffusione in ambito nazionale dei programmi della radiofonia digitale DAB+.

 

“ Il mio impegno primario sarà la valorizzazione della radio digitale con l’estensione della rete di diffusione e dei servizi offerti - ha dichiarato Montefusco commentando la sua elezione - Il DAB è oggi una realtà imprescindibile per lo sviluppo del sistema radiofonico a garanzia dei cittadini e dell’informazione”.

DAB Italia è il primo operatore nazionale per la radio digitale partecipato dai più importanti gruppi editoriali che operano nel settore, tra cui GEDI, Il Sole 24 Ore, Monradio ( Radio Mediaset ), i programmi nazionali diffusi coprono oggi l’82 percento della popolazione con un servizio particolarmente dedicato alle direttrici di mobilità.